Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

Dal 22 al 24 settembre Bari sarà la capitale italiana del benessere. Merito della quarta edizione del “Puglia Wellness Festival”, in programma al Fortino Sant’Antonio nella Città Vecchia sul Lungomare Imperatore Augusto. Pratiche olistiche, conferenze, stage, workshop, cibi naturali, arti marziali, spettacoli, aree benessere ed aree espositive: un evento dalle molteplici sfumature che vedrà per tre giorni Bari la capitale italiana del benessere nella fascinosa location del Fortino Sant’Antonio, con ingresso libero a tutti gli appuntamenti in cartellone.

Apre venerdì 22 settembre il “Quarto Puglia Wellness Festival” la conferenza “I sani stili di vita e Life Style Medicine” alle ore 18. Relazioneranno Luigi Maselli, presidente Ilma, docente universitario di Neuroscienze, istruttore di Medicina dello Stile di Vita; Francesco Ferretti, fisiologo dell’esercizio, Trainer WSpace Bari; Rocco Palmisano, naturopata, perfezionato in Medicina dello Stile di vita, autore ed editore; Pasquale Adamo, direttore master Coach Italia-Scuola di Coaching; Titti De Bitonto, biologo nutrizionista. Alle ore 21 nell’area esibizioni e dimostrazioni un flash mob con performance di ballerini di Lindy Hop (swing).

Sabato 23 settembre l’area conferenze del IV Puglia Wellness Festival ospiterà dalle ore 10.30 “La cultura del Ben-Essere Olistico-Percorsi e terapie complementari a supporto della medicina convenzionale”. Saluti istituzionali di Antonio Felice Uricchio, Magnifico Rettore Università degli Studi di Bari A. Moro, Giovanni Procacci, consigliere presidente Regione Puglia, il sindaco di Bari Antonio Decaro, l’assessore ad Ambiente e Sort Pietro Petruzzelli. Al convegno moderato da Romina Centrone (Affari legali ed istituzionali Puglia Wellness Festival) interverranno Antonio Moschetta, ordinario di Medicina Interna e presidente Corso di laurea in Medicina Uniba; Francesco Fischetti del Dipartimento Scienze mediche di base, neuroscienze e organi di senso Uniba, Vito Antonio Delvino, direttore generale Istituto Tumori Giovanni Paolo II di Bari, Claudia Cormio, psicologa oncologica; Fulvia Lagattola, musicista e musicoterapeuta; Alberto Scattarelli, presidente dell’Accademia italiana discipline bionaturali e istruttore shiatsu; Marilena De Letteriis, presidente dell’associazione “Le Ali di Iside”.

Alle ore 16.30 si terrà il dibattito sul tema “L’Industria del Benessere – Opportunità di lavoro e prospettive”, moderato da Michele Giannuzzi, direttore artistico Puglia Wellness Festival. Dopo il saluto istituzionale di Silvio Maselli, assessore a Cultura, Turismo, Partecipazione e Attuazione del Programma del Comune di Bari, seguiranno gli interventi di Romina Centrone (Affari legali ed istituzionali Puglia Wellness Festival; dott. Claudio Parolin, presidente del Movimento Libere Discipline Bio-Naturali; Nicola Di Carne, commercialista; Francesco Franco, presidente provinciale e delegato nazionale Cna-Salute e Benessere; Michele Giannuzzi, direttore artistico Pwf e istruttore Shiatsu. Seguiranno nell’Area esibizioni e dimostrazioni del Fortino Sant’Antonio: esibizione Danza indiana-Bolly Dance, a cura dell’associazione Ashkara di Bari (ore 21.30) e l’esibizione Danze Orientali a cura dell’associazione Le Ali di Iside di Bari.

Domenica 24 settembre la terza ed ultima giornata del Puglia Wellness Festival sarà caratterizzata da un ricco programma. Workshops e stage si terranno dalle ore 9.30 con: lezione aperta di Shiatsu a cura dell’accademia A.I.Di.Bio; lezione aperta di Pilates-Ins. Maria Teresa Di Stefano (Aidibio); lezione aperta di Hata Yoga-Ins. Michele Cassano (Aidibio); Lezione aperta di Pilates-Ins. Daniela Di Gese (Edian Danza); Presentazione del Corso di massaggio Ayurveda-M° Michele Cassano (Aidibio); Presentazione del corso di Reiki Usui-M° Fabio Squadrone (Aidibio); Lezione aperta di Bodanza-Ins. Vita Matarrese e Tina Sorensen (Aidibio). L’area espositiva dalle ore 18 ospiterà: massaggi shiatsu, riflessologia plantare, ayurveda, decontratturante sport, a cura di Aidibio. Nell’area dimostrazioni si terranno: alle ore 20.30 Esibizione e pratica di Ninjutsu a cura del M° Francesco D’Agostino (Koryu Bujinkan Dojo); lezione aperta di Scherma Tradizionale giapponese a cura del M° Maurizio Colonna; Esibizione e lezione aperta di Capoeira a cura del M° Paolo Fasciano.

GLI ENTI PROMOTORI

Il Puglia Wellness Festival è ideato e promosso da Aidibio, Accademia Italiana Discipline Bionaturali. La quarta edizione gode del contributo dell’Assessorato allo Sport del Comune di Bari e dei patrocini di: Regione Puglia, Area Metropolitana di Bari, Camera di Commercio di Bari, Università degli Studi di Bari “Aldo Moro” e Dipartimento Nazionale Scienze dello Stile di Vita.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui