Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

La Procura di Trani ha trasmesso a Bari gli atti dell’inchiesta sulla morte di Concetta Abbate, una donna di 48 anni originaria di Corato deceduta un anno fa nell’ospedale di Andria dove era stata ricoverata in seguito a forti dolori all’intestino.

La donna, secondo quanto denunciato alla polizia, era stata sottoposta ad un intervento chirurgico per dimagrire in una clinica privata di Bari. Il pm Alessandro Pesce ha chiesto l’archiviazione per due dei quattro medici indagati per omicidio colposo, si tratta dei medici andriesi, per altri due ha inviato gli atti a Bari per competenza territoriale.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui