Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

In carcere per i reati di violenza sessuale e resistenza a pubblico ufficiale, un nigeriano di 38 anni mentre sono stati  denunciati in stato di libertà due 36enni, un russo e un georgiano,  per il reato di tentato furto aggravato in concorso.

Prima operazione scattata in via Nicolai. Qui gli agenti sono intervenuti a seguito di segnalazione di una aggressione tra cittadini stranieri. Giunti sul posto gli agenti hanno identificato un nigeriano ricercato per espiare la pena di un anno e 4 mesi  per reati di violenza sessuale e resistenza a pubblico ufficiale.

Più tardi, la Squadra Volante è intervenuta in via Albanese, zona Picone, a seguito di segnalazione della presenza di due persone sospette che si stavano introducendo all’interno di un condominio.
Alla vista degli operatori i due soggetti, un cittadino russo ed uno georgiano, hanno tentato la fuga verso l’uscita dell’edificio sbarazzandosi di un cacciavite e di 10 fascette in plastica, espediente solitamente utilizzato per verificare se i proprietari sono in casa o meno.
Interrogati i due non hanno fornito alcuna spiegazione sulla loro presenza all’interno dello stabile.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui