Cabtutela.it
acipocket.it

“Ricorda che c’è solo una persona obbligata a lavorare per le feste e non sei tu”. Al via la campagna di sensibilizzazione dei sindacati Cgil, Cisl e Uil per chiedere alle attività commerciali di chiudere il 25, il 26 dicembre e il primo gennaio. In realtà al momento i centri commerciali hanno già annunciato di restare con le saracinesche abbassate: l’ultimo giorno di lavoro previsto è quello domenicale del 24. Ma i sindacati vogliono comunque ribadire il diritto dei lavoratori a godersi le festività come tutti. “Lavoro festivo? Anche no”, si legge sul volantino che stanno diffondendo per ora via social.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui