“Le strade non si aprono e si chiudono a proprio piacere senza informare le autorità locali e non tenendo conto della presenza dei residenti”. La denuncia è del consigliere comunale Michele Caradonna in merito ai disagi che stanno vivendo i residenti del quartiere a sud di Bari con la chiusura di due strade di accesso al comparto 2. “Per questo motivo ho predisposto un’interrogazione urgente rivolta al Sindaco di Bari per comprendere le motivazioni per le quali siano stati installati i New Jersey a chiusura di diversi tratti di strade importanti e soprattutto al fine di conoscere gli autori di questa iniziativa intrapresa senza aver informato quantomeno il comando di polizia locale o l’amministrazione comunale – spiega ancora – rimango inoltre perplesso che tale decisione non sia stata adeguatamente trasferita ai residenti che già vivono una condizione di degrado dovuta all’assenza di illuminazione e alle pessime condizioni del manto stradale”.

L\'articolo continua sotto alla pubblicità Storia d'Italia

“Non avendo ricevuto le risposte – conclude –  alle mie telefonate e all’interrogazione presentata al sindaco il 15 dicembre, durante il consiglio comunale del 18 dicembre scorso ho espressamente chiesto all’assessore Galasso informazioni in merito alla vicenda, purtroppo però non ho ricevuto alcun tipo di riscontro e preferisco esimermi da qualsivoglia valutazione e conclusione sino a quando non avrò risposte certe e concrete”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here