Cabtutela.it
acipocket.it

Emiliano non ci sta. La notizia del rigetto, da parte del Consiglio di Stato, dei ricorsi presentati contro le autorizzazioni ministeriali per le ricerche di idrocarburi in Adriatico con la tecnica air-gun, non ha certo scoraggiato il governatore della Puglia, fra i più fermi oppositori delle trivelle. “Per noi ovviamente – ha detto Emiliano – la partita non è chiusa, non è finita. Siccome, grazie a Dio, questo governo ha chiuso la sua storia, noi apriremo un fronte anti-trivelle con chiunque voglia, con qualunque forza politica che si impegni a modificare queste norme e a vietare l’uso dell’air gun”.

“La Puglia – ha aggiunto Emiliano – sarà di nuovo in prima linea. Adesso mi vengano a dire che questa cosa la faccio contro qualcuno in particolare. Questo contro qualcuno oggi non avrebbe senso”. “Devo solo difendere – ha precisato – il mare della Puglia”.

Il governatore ha sottolineato “l’ira della Puglia intera” per la notizia del via libera alle ricerche.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui