Cabtutela.it
acipocket.it

Da lunedì 16 aprile tornano i treni sulla tratta Bari-Adelfia, via Casamassima. Sono stati rinnovati i primi 22 chilometri della linea Putignano-Bari (via Casamassima) e entro l’autunno saranno completati gli ultimi 26 chilometri tra Casamassima e Putignano. I lavori di ammodernamento appena conclusi consentiranno a Ferrovie del Sud Est di potenziare, da metà aprile, l’offerta ferroviaria sulla tratta Adelfia-Bari con 11 treni in più per un totale di 42 corse al giorno che viaggeranno a una velocità massima di 70 km/h (rispetto agli attuali 50 km/h).

Tra Adelfia e Putignano, dove proseguono i lavori di rinnovo, il viaggio continuerà su bus sostitutivi: i servizi su gomma rispetteranno gli orari previsti per i treni e saranno rinforzati, con corse aggiuntive, nelle fasce orarie di maggiore afflusso della clientela. I programmi di viaggio potrebbero essere modificati in base al traffico stradale.

Il cantiere si sposterà sulla linea Putignano – Taranto e successivamente sulla linea 1 Bari-Putignano via Conversano. La conclusione dei lavori è prevista per dicembre 2019. Inoltre, proseguono secondo il cronoprogramma i lavori per l’istallazione dell’SCMT (Sistema di Controllo Marcia Treno) e quelli per l’automazione dei passaggi a livello su tutti gli 88 chilometri dell’anello ferroviario di Bari. Per un investimento complessivo di oltre 100 milioni di euro.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui