Cabtutela.it
acipocket.it

Prosegue l’appuntamento con la musica live alla Cittadella degli Artisti di Molfetta. Un mese ricco di eventi e incontri nel Laboratorio Urbano inaugurato lo scorso dicembre.

Dopo Populous, mercoledì 18 aprile alle 21 si passa alle sonorità argentine, cubane e brasiliane di Daniele Di Bonaventura e Connie Valentini che presenteranno il disco Obsesión, un progetto musicale dove l’amore può viaggiare in maniera spontanea attraverso la storia argentina, spagnola e cilena. Il tutto accompagnato dalle sonorità del bondoneon del tango argentino suonato da Daniele di Bonaventura e la voce di Connie Valentini (ingresso 10 euro, info 339.572.65.93).

Il weekend comincia venerdì 20 aprile con Cesko & Banana Swing, Un progetto in cui il front man storico degli Après la Classe, rivisita in chiave swing alcune tra le canzoni immortalidella storia del pop e del rock italiano e internazionale, dagli anni Sessanta fino ad oggi, da Adriano Celentano a Bob Marley, passando per Frankie Hi Nrg, Vasco Rossi e Vinicio Capossela (ingresso 10 euro, info 339.572.65.93). In apertura showcase di Lions Cage, sempre nell’ambito del format Music: Control. After party con le sonorità vintage di Miss Pia(ingresso gratuito).

 Si chiude alla grande sabato 28 aprile con una giornata dedicata ai due nuovi format muisicali: Music: Control e La mia Generazione. Alle 19.30 Carlo Chicco, dj e giornalista, incontra Nabil, voce inconfondibile dei Radiodervish, per l’appuntamento con la storia della musica, nell’ambito del ciclo di incontri La mia Generazione, percorso nella musica anni 90 raccontata dai protagonisti. A seguire il concerto di un duo artistico originale: Gianluca De Rubertis e Roberto Dell’Era. Conosciuti per lo più per essere membri di band come Il Genio(De Rubertis) o gli Afterhours (Dellera), i due da anni collaborano artisticamente sotto varie forme, condividendo palchi, parole e note (ingresso 10 euro, info 339.572.65.93). In aperturai Beati e after party finale con tutti i protagonisti di Music: Control.

 Un mese di note per la Cittadella degli Artisti di Molfetta, che festeggia questo primo anno all’insegna della musica.

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui