Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

Due persone sono state arrestate nei giorni scorsi dai Carabinieri, per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio, fra Santeramo in Colle e Gravina in Puglia.

A Gravina i militari della locale stazione hanno fermato due persone già note alle forze dell’ordine, che si trovavano a bordo della stessa auto. Il conducente, accortosi della presenza dei militari, ha fatto scendere velocemente il passeggero nei cui confronti si sono concentrati i sospetti. Perquisito, è stato trovato in possesso di un involucro in cellophane contenente 105 grammi di cocaina. Il giovane, 22enne del luogo, pregiudicato è stato accompagnato in caserma ed arrestato.

I carabinieri di Santeramo in Colle hanno perquisito la tavernetta di un 45enne del luogo, dopo aver notato un via vai sospetto di giovani, trovando un involucro in cellophane con 5 panetti di hashish, del peso complessivo di 524 grammi in un mobile porta-televisore, un altro involucro dello stesso tipo contenente 45 grammi di cocaina e infine, nell’intercapedine di un tavolo, un bilancino di precisione, nastro adesivo e forbici necessari per confezionare e pesare lo stupefacente, oltre alla somma in contanti di 500 euro, ritenuta provento dell’attività di spaccio.

Entrambi i soggetti, su disposizione della Procura della Repubblica, sono stati sottoposti gli arresti domiciliari in attesa di giudizio.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui