“Posso andare via anche oggi e sono pronto a fare un passo indietro purché il partito intero abbia un progetto, una visione ed un punto di arrivo, ma non posso dimettermi ora facendo fare al Partito Democratico un salto nel buio”. Lo ha sostenuto il parlamentare e segretario regionale del Pd Puglia, Marco Lacarra, annunciando oggi a Bari in conferenza stampa di aver “azzerato la segreteria regionale” e di aver così “scelto di resettare l’attività del partito chiedendo a tutti di contribuire a rilanciare il Pd, possibilmente con una soluzione unitaria che possa dare una scossa”.

“Ora basta con le polemiche. Ho aperto una fase di riflessione ed ho ritenuto necessario resettare l’attività in un momento come questo, che ci porterà – ha aggiunto Lacarra – ad appuntamenti importanti come l’imminente ballottaggio a Brindisi o il voto a Foggia e Bari nel 2019. Non ci interessano i percorsi personali, a noi – ha sottolineato – interessa il percorso del centrosinistra, che non è morto. Dobbiamo avere questa forza e la situazione si risolve cambiando, costruendo e con la voglia di partecipare al partito. Lo dico dichiarandomi disponibilissimo ad accettare una soluzione unitaria che possa dare una scossa al Pd, disponibilissimo a farmi da parte se ritenuto necessario per raggiungere questo obiettivo, ma di certo – ha sostenuto Lacarra – non si risolvono i problemi togliendo una pedina e mettendone un’altra, senza un progetto ed un punto di arrivo. In una fase come questa è indispensabile lavorare, dare la spinta e creare quel brio che troppo spesso vedo solamente chiesto sui giornali”.

Dopo l’azzeramento della segreteria e la disponibilità a dimettersi, Lacarra ha annunciato che “nei prossimi giorni” convocherà le componenti nazionali e le diramazioni regionali per fare il punto. “Chi vuole lavorare realmente per il Pd – ha concluso – venga qui e lo faccia seriamente. Mi sono stancato delle polemiche e voglio anche essere molto chiaro sul fatto che Antonio Decaro è il nostro candidato alle comunali del 2019 a Bari e che Michele Emiliano è il candidato alle regionali del 2020”.

aqpfacile.it
progettoimmobiliaresrl.com
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
SEI UN UTENTE PROFESSIONAL?
SCOPRI LE OFFERTE VODAFONE SU MISURA PER TE
La compilazione del form autorizza il trattamento dei dati inseriti per finalità di contatto commerciale (Regolamento (UE) 2016/679)
TEL. P.I.

caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here