“Oltre 200 amministratori di tutte le regioni provenienti prevalentemente da Forza Italia ed esperienze civiche”: sono le le nuove adesioni che raccoglie sul territorio Fratelli d’Italia, secondo quanto si legge in una nota del partito dal titolo “È sempre più blu: 150 amministratori verso Fdi”.

L\'articolo continua sotto alla pubblicità Storia d'Italia

“Tra loro – prosegue la nota – ci sono 7 consiglieri regionali di Calabria, Veneto, Piemonte, Molise, Sardegna, Friuli Venezia Giulia; 18 sindaci e 16 vicesindaci; 35 assessori, 3 presidenti di Consiglio comunale, 140 consiglieri comunali. Dai 45 amministratori della Lombardia ai 19 della Calabria; dai 30 della Puglia e 29 della Sicilia ai 18 del Veneto e i 20 della Liguria, dai 25 della Campania ai 32 del Lazio, agli 8 di Abruzzo e Friuli Venezia Giulia e Trentino ai 6 della Toscana e i 2 dell’Emilia Romagna: sono solo alcuni dei numeri che confermano la crescita del movimento guidato da Giorgia Meloni dopo le politiche del 4 marzo e alle ultime elezioni amministrative di giugno, che lo hanno visto affermarsi come secondo partito della coalizione di centrodestra in gran parte dei comuni capoluogo che sono andati al voto”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here