Cabtutela.it
acipocket.it

La pugliese Rossella Brescia e il cubano Amilcar Moret Gonzalez saranno i primi ballerini di “Sogno di una notte di mezza estate” di William Shakespeare, con musiche di Felix Mendelssohn, lo spettacolo di teatro-danza della compagnia AltraDanza diretta da Domenico Iannone, che andrà in scena sabato 21 luglio, alle 21, al teatro Abeliano di Bari. Tratto dall’opera letteraria di Shakespeare, lo spettacolo si concentra sui due protagonisti, Titania e Oberon.

La complessa storia d’amore e vendetta è trascritta coreograficamente in una relazione sentimentale che diviene elogio dell’amore, un sentimento che Iannone purifica dalla gelosia, dalla rabbia e dall’ira, restituendolo al pubblico sotto forma di un dono divino. L’operazione artistica della composizione di Mendelssohn, conserva l’insieme ordinato dell’omonima commedia di Shakespeare. Con Brescia e Gonzalez ci saranno i ballerini di ‘AltraDanzà (Federica Resta, Alessia Carbone, Serena Pantaleo, Ida Frau, Michele Colaizzo, Rosalia Moscato, Silvia Di Pierro, Daniela Giannuzzi e Paola De Filippis); l’attore e regista Vito Signorile e l’attrice Antonella Di Noia. Il cast si completa con Milena Di Nardo (maŒtre de ballet), Roberto De Bellis (disegno luci), Arianna Gambaccini (costumi) e Gianni Pantaleo (direzione organizzativa)


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui