Cabtutela.it
acipocket.it

Presunti affiliati al clan facente capo al noto pregiudicato Girolamo Perna sono stati arrestati in queste ore a Vieste, sul Gargano. L’operazione è condotta dalle squadre mobili di Foggia e Bari e dal Servizio centrale Operativo e coordinata dalla Dda di Bari.

Eseguite numerose misure restrittive. I reati contestati sono l’associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti (cocaina e marijuana), detenzione e porto di numerose armi da sparo, reati aggravati dal contesto mafioso.

I nomi degli arrestati: 

Claudio e Giovanni Iannoli, rispettivamente classe ’79 e ’86, Giovannantonio Cariglia classe ’96, Stefan Cealicu del ’65, Raffaele Giorgio Prencipe del 1984, Carmine Romano classe 1970 e Giuseppe Stramacchia del 1986, tutti ritenuti elementi appartenenti all’organizzazione criminale con a capo Girolamo Perna, sono stati raggiunti questa mattina da un’ordinanza applicativa di custodia cautelare in carcere emesso dal G.I.P. di Bari, dott. Giovanni Anglana.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui