Cabtutela.it
Aproli

Dal primo luglio del prossimo anno i  seggiolini antiabbandono diventano obbligatori per legge. Lo ha stabilito  il Senato che  ha definitivamente approvato il provvedimento che disciplina l’uso di seggiolini dotati di un apposito allarme che aiuti i genitori a non scordare i propri bambini in auto.

Questo per i bambini di età inferiore ai quattro anni: solo per loro ci sarà l’obbligo di “utilizzare apposito dispositivo di allarme volto a prevenire l’abbandono del bambino, rispondente alle specifiche tecnico-costruttive e funzionali stabilite con decreto del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti”.  In  Italia l’accidentale abbandono dei bimbi sui seggiolini ha provocato 8 vittime negli ultimi 10 anni.

Chi non utilizzerà seggiolini in regola sarà condannato a una sanzione fino a 326 euro e in caso di recidiva si rischia anche la sospensione della patente. I seggiolini in uso non dovranno comunque essere cambiati, basterà dotarli di un dispositivo anti abbandono che costa mediamente dai 150 ai 350 euro.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui