Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

“Bisogna dare una regolarizzazione a questa liberalizzazione che c’è stata negli anni”. Lo ha detto l’assessore allo Sviluppo economico del Comune di Bari Carla Palone, intervenuta in rappresentanza di Anci in Commissione Attività produttive alla Camera in merito alla disciplina degli orari di apertura degli esercizi commerciali.

I Comuni esprimono la “necessità di prevedere la possibilità anche per i sindaci di limitare le aperture serali e soprattutto notturne degli esercizi di vendita nel settore alimentare o misto. Il principio deve tornare ad essere quello della regolarizzazione rimessa nella potestà dei livelli istituzionali più prossimi all’impresa ossia il Comune, con limiti certi e ragionevoli di riferimento chiari che determinano le eccezioni”. Per prendere le decisioni i sindaci sarebbero favorevoli a tavoli interistituzionali. Rispondendo a una domanda, Palone ha sottolineato che l’ipotesi di una turnazione sulle aperture domenicali “può essere una soluzione perché ci permette di salvaguardare dei posti di lavoro, la preoccupazione è anche quella”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui