Sono state presentate a Palazzo di Città le due prime tappe de “La Carovana della Prevenzione” 2018/19 di Susan G. Komen Italia, realizzata con il supporto della Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli Irccs per promuovere sempre più la diffusione di una cultura della prevenzione a salvaguardia della salute, attraverso una presenza capillare sul territorio.

L’iniziativa, resa possibile dalla sinergia tra la Komen Italia e l’Apo (Associazione di prevenzione oncologica) Ruvo di Puglia, si terrà a Terlizzi il 9, 10 e 11 novembre e a Ruvo di Puglia il 16, 17 e 18 novembre. Grazie al sostegno dell’Apo, rappresentata dal presidente Caputi Lambrenghi, la Susan G. Komen Italia avrà la possibilità di offrire un servizio di utilità sociale attraverso esami diagnostici di prevenzione secondaria per mezzo di 3 unità mobili (senologia, ginecologia e polifunzionale). Agli screening verranno affiancati laboratori pratici di promozione del benessere e della corretta alimentazione e stile di vita.

La “Carovana della prevenzione”, inaugurata ad ottobre 2017, ha già effettuato 109 tappe in 12 regioni italiane coinvolgendo 7000 donne. I tumori del seno sono le neoplasie maligne più frequenti nelle donne, e occasionalmente si verificano anche negli uomini (1 caso ogni 100). Ogni anno nel mondo si registrano oltre 1,6 milioni di nuovi casi, 50.000 dei quali solo nel nostro Paese.

 

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
sfiziesapori.it

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here