Cabtutela.it
acipocket.it

Un progetto pilota di inclusione lavorativa per 20 giovani affetti da autismo: “iFun, iWork, iLive, iAm” è l’iniziativa promossa dall’agenzia regionale per la salute e il sociale con un finanziamento da 530mila euro. L’obiettivo è formare i ragazzi (dai 6 ai 20 anni) con disturbi dello spettro autistico per offrire competenze utilizzabili nel mondo del lavoro e migliore autonomia nella società. Attraverso un laboratorio di domotica che consente di utilizzare pezzi di computer e elementi di elettronica riciclati in modo da costruire dei congegni elettronici che migliorano la vita quotidiana dentro casa.

“La Puglia – ha detto il governatore Michele Emiliano – ha fatto passi da gigante negli ultimi due anni sul tema dell’autismo, ma non basta. C’è un avanzo di un miliardo e 600 milioni però questo danaro non possiamo utilizzarlo per garantire il rapporto deficit-pil. Oggi abbiamo presentato un progetto, come primo passo, ma dal governo ci aspettiamo risposte dal documento di economia e finanza per ricominciare col welfare in Italia”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui