Centoventicinque assunzioni nell’Asl Bari. Sono stati pubblicati i bandi di concorso, per titoli ed esami, per il reclutamento, con contratto di lavoro a tempo indeterminato, di numerose figure professionali. In particolare, l’azienda sanitaria locale si accinge ad assumere, per rimpolpare una pianta organica ridotta all’osso, 15 assistenti sociali, 15 educatori professionali, 30 fisioterapisti, 30 logopedisti, 25 ostetriche e dieci tecnici di riabilitazione psichiatrica.

Queste nuove assunzioni, assieme alle procedure già avviate nei mesi scorsi per il reclutamento di primari, medici specialisti, infermieri, operatori socio-sanitari e ausiliari, dovrebbero contribuire a rendere i servizi sanitari più efficaci e tempestivi.

“Si tratta di un ulteriore significativo passo a dimostrazione di quel nuovo corso per la sanità pugliese che, dopo anni di sacrifici, inizia ad assumere contorni sempre più marcati”, commenta il consigliere regionale Enzo Colonna (A sinistra per la Puglia).

Bif&st 2019 Bari
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here