Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

Mattinata concitata quella di ieri per gli agenti della Polizia Ferroviaria nella stazione di Barletta. Sono circa le 10,00, quando attratti dalle urla provenienti dall’adiacente piazza Conteduca, hanno trovato due uomini, ubriachi, che infastidivano pesantemente le persone che in quel momento transitavano per la piazza.

Gli agenti subito si sono avvicinati ai due, ma, nel tentativo di ricondurli alla ragione, hanno subito una violenta aggressione verbale, con minacce di morte e altri inqualificabili insulti. Nella fase concitata dell’intervento, uno dei due uomini, nel tentativo di sottrarsi al controllo, non ha esitato a scagliare una lattina piena di birra verso un agente, ferendolo al braccio, e a colpirlo con un violento pugno allo stomaco, cercando subito dopo di fuggire.
Lo stesso, riportato alla calma e identificato come rumeno di 38 anni, con svariati precedenti di polizia, è stato tratto in arresto per resistenza, violenza e minaccia a pubblico ufficiale, lesioni e ubriachezza molesta, e ristretto presso la Casa Circondariale di Trani a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

L’altro uomo, identificato come un rumeno di 46 anni, con numerosi precedenti penali, è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per i reati di concorso in minaccia a pubblico ufficiale e ubriachezza molesta. E’ risultato, altresì, inosservante al provvedimento di allontanamento dal territorio nazionale, per motivi di ordine pubblico, emesso dal Prefetto di Avellino nel giugno scorso.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui