Nella serata di ieri diverse auto sono state vandalizzate in via Pescatori a Torre a Mare. Qualcuno ha rotto finestrini e specchietti con danni di centinaia di euro.

Almeno tre le auto colpite. Sul posto è intervenuta la polizia municipale che altro non ha potuto fare che constatare l’accaduto. ‘Una vergogna – denunciano dal comitato – e qui non si tratta di telecamere o maggiori controlli, il fenomeno è frutto di una totale degenerazione di questa generazione, ormai allo sbando totale. L’atto vandalico è un gesto vigliacco e vergognoso”.

(Foto Facebook comitato Torre a Mare)


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here