Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

Il figlio di un boss barese, al momento in carcere, a 9 anni è stato accompagnato in chiesa a bordo di una fiammante Ferrari cabrio rossa, in occasione della sua prima comunione. L’episodio, che risale a domenica scorsa, è avvenuto ai piedi del sagrato della chiesa Redentore, nel quartiere Libertà di Bari.
Sempre domenica scorsa, all’esterno della stessa chiesa, un’altra famiglia legata ai clan locali ha organizzato uno spettacolo di fuochi pirotecnici per festeggiare un’altra comunione. L’arrivo in Ferrari e i fuochi pirotecnici hanno scatenato l’ira del parroco don Antonio D’Angelo: “Mai viste cose simili che detesto e non approvo affatto – ha commentato – non hanno nulla a che vedere con i sacramenti”. (Ansa)


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

1 COMMENTO

  1. e i cardinali con le mercedes ? il mondo purtroppo funziona cosi, e voi ne fate parte. se lo considera mediocrita allora e meglio che ti guardi piu allungo allo specchio. i soldi della ferrari se le guadagnato, epuofarequallcazzochevuole. lo avete instalato voi insieme a loro questo sistema, negando sempre la realta. perche non dite mai nulla per quelli che lavorano sodo e rimangono sempre su lo stesso livello economico ? ma perfavore la religione deve essere l’ultima a dare lezioni ormai.

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui