Un bambino di 2 anni è stato trovato senza vita all’interno di un appartamento alla periferia di Milano. Secondo quanto appreso finora ha evidenti segni di violenza e i paramedici hanno solo potuto constatare il decesso. A chiamare i soccorsi è stato il padre, ma all’arrivo della polizia c’era soltanto la madre, una croata di 23 anni che ha cinque figli ed è incinta del sesto. Le indagini si stanno concentrando sul padre, Aliza Hrustic, un 25enne nato a Firenze ma anche lui di origini croate, che è stato fermato dalla polizia. Sul luogo, la polizia scientifica per i rilievi, il medico legale e il magistrato di turno.

Secondo quanto emerso finora, sul corpo senza vita del piccolo sono stati trovati segni di strangolamento, lividi e una ferita alla testa. Anche i piedi erano fasciati forse per ferite precedenti.

Bif&st 2019 Bari
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here