Apre al pubblico domenica prossima l’ex convento dei Frati Minori di Bitonto, che ospita la sezione locale del Museo Diocesano di Bari-Bitonto, negli spazi poi sede del Seminario Vescovile, attiguo alla chiesa di San Francesco della Scarpa.

L’intero patrimonio artistico comprende tavole, affreschi, tele, sculture, oreficeria, paramenti sacri, mobili, materiali lapidei di periodi storici che vanno dal XII al XIX secolo. Fino al 2015 l’esposizione museale era nella sede di via Vescovado, attigua alla Concattedrale e al palazzo vescovile di Bitonto; apre ora nell’ex convento dei Frati Minori dopo un lungo percorso di lavori e allestimenti, con fondi Ue e della Regione Puglia, il contributo dell’agenzia interministeriale Arcus Spa e con l’impegno dell’Arcidiocesi, il coinvolgimento del Comune di Bitonto e la collaborazione delle Soprintendenze.

L’inaugurazione, il 28 luglio dalle 18 alle 21, è con due visite guidate in programma alle 18.30 e alle 19.45. Poi, il Museo verrà aperto lunedì e mercoledì dalle 9 alle 13, venerdì dalle 15 alle 19.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
fieradellevante.it
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here