Una stagione ricca di otto titoli di opere, due di balletto, 24 concerti “fra opere icone della grande tradizione italiana, titoli di rara esecuzione, guide all’ascolto, spettacoli di teatro danza, grandi esecutori del panorama concertistico internazionale”: è stata presentata così la stagione 2020 del Teatro Petruzzelli di Bari, alla presenza del sovrintendente Massimo Biscardi, del sindaco Antonio Decaro (che è anche presidente della Fondazione lirica), e del presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano.

La stagione sarà inaugurata il 24 gennaio da ‘Un ballo in maschera’ di Verdi con la direzione orchestrale affidata a Giampaolo Bisanti e Leonardo Sini e la regia di Massimo Gasparon. Seguiranno ‘Adriana Lecouvreur’ di Cilea, ‘Tristan und Isolde’ di Wagner, ‘Aida’ di Verdi, ‘Elisir d’amore’ di Donizetti, ‘Falstaff’ di Verdi, ‘Il gallo d’oro’ di Rimskij Korsakov, ‘Turandot’ di Puccini, intervallati dagli spettacoli di danza di Eleonora Abbagnato e dei Momix.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here