Cabtutela.it
acipocket.it

Nella sera di ieri, dalle 18. 30 alle 00.00, gli agenti  della polizia locale guidati da Michele Palumbo, con 10 posti di controllo traffico previsti sul territorio cittadino, hanno elevato n. 70 sanzioni al codice della strada per auto in sosta vietata, per mancato uso di cinture di sicurezza e per assenza di obbligatoria copertura assicurativa.

“Le aquile” , grazie al servizio in abiti civili, hanno intercettato in Corso Vittorio Emanuele delle auto in corteo, i cui conducenti, in spregio ad ogni regola di sicurezza, venivano sorpresi a superare gli incroci con semaforo rosso con contestuale abuso dei dispositivi di segnalazione acustica mettendo a rischio l’incolumità di ignari pedoni che passeggiavano  nel murattiano. Non è mancato l’impegno del nucleo antidegrado, che verso le 22,00, antistante la scuola Balilla del quartiere Madonnella, sorprendevano uno “sporcaccione” mentre decideva di disfarsi di mobili ed elettrodomestici. “Il servizio di ieri – commenta Palumbo – senza alcuna misura aggiuntiva a quello quotidianamente previsto nelle altre serate, grazie al sacrificio dei nostri operatori, evidenzia, l’impegno della amministrazione e del corpo della Polizia Locale di Bari, a tutelare la legalità e a reprimere ogni comportamento irrispettoso della sana convivenza sociale e della sicurezza urbana”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari