Il sindaco di Bari, Antonio Decaro, è stato riconfermato come presidente dell’Anci Nazionale, l’associazione dei sindaci dei comuni italiani. L’annuncio è arrivato al congresso in programma ad Arezzo da questa mattina fino al 21 novembre.

“Dobbiamo eliminare tutti gli ostacoli burocratici – ha detto Decaro sul palco – che non fanno vivere bene i nostri cittadini. Mi sento di ringraziare tutti gli amministratori locali che ho incontrato in questi tre anni, ho scoperto che l’Italia si racconta attraverso gli sguardi dei politici locali e grazie alla loro esperienza. Abbiamo costruito la legge sui piccoli comuni, le norme per la ricostruzione dei paesi terremotati, per la norma di iniziativa popolare sull’educazione alla cittadinanza”. “Ci sentivamo tutti uniti per difendere i fondi per le periferie”, ha concluso Decaro accolto da un applauso caloroso.

“Complimenti ad Antonio Decaro per la sua riconferma alla guida all’Anci – scrive in una nota Teresa Bellanova, ministro delle politiche agricole alimentari e forestali e del turismo -. Il momento delicato che il Paese sta vivendo ha bisogno, adesso più che mai, di comunità territoriali coese perché tutti i cittadini possano sentirsi parte integrante di un unico sistema. Come non esistono Comuni di serie a e di serie a, a maggior ragione non esistono cittadini di serie a o b. Coesione sociale e pari dignità per tutti i territori sono parole d’ordine irrinunciabili. E in questo il ruolo dei sindaci, indipendentemente dalle aree politiche di provenienza, è fondamentale”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here