Cabtutela.it

Lunedì 25 novembre, alle 12, alla presenza della ministra dell’Interno, Luciana Lamorgese, il sindaco Antonio Decaro, il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano e la Prefetta Marilisa Magno inaugureranno Artemisia, la villa un tempo appartenuta al clan Lanzarotto e confiscata negli anni Novanta, che oggi apre le porte ad un nuovo progetto di antimafia sociale a cura della Cooperativa Sociale C.A.P.S.

Artemisia, da ex quartier generale della malavita si è trasformata in un complesso ricettivo che contiene al suo interno un bed&breakfast, un bistrot, spazi per la socializzazione animati dal lavoro e dalle attività dei ragazzi Care Leavers impegnati in un progetto di riscatto sociale. La struttura faraonica, rimessa a nuovo, è situata a Santo Spirito.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui