Cabtutela.it
acipocket.it

Oggi, 18 febbraio 2020, il Ministero della Salute ha pubblicato otto avvisi di richiamo per altrettanti lotti di Coca Cola. L’avviso riguarda bottigliette in vetro da 20 cl vendute in confezioni da 6 unità. Nel motivo del richiamo si legge: “Possibile presenza di corpi estranei (filamenti di vetro)” nelle bottigliette.

Ecco l’elenco completo dei lotti indicati e richiamati:

◾Coca-Cola Original Taste, lotto n° L200108, data di scadenza 07-07-2021;

◾Coca-Cola Original Taste, lotto n° L200107, data di scadenza 06-01-2021;

◾Coca-Cola Original Taste, lotto n° L191220, data di scadenza 19-12-2020;

◾Coca-Cola Original Taste, lotto n° L191221, data di scadenza 20-12-2020;

◾Coca-Cola Original Taste, lotto n° L200109, data di scadenza 08-01-2021;

◾Coca-Cola Zero Zuccheri, lotto n° L200109, data di scadenza 10-07-2020;

◾Coca-Cola Original Taste, lotto n° L191219, data di scadenza 17-12-2020;

◾Coca-Cola Original Taste, lotto n° L191219, data di scadenza 18-12-2020.

Come accaduto con altri richiami simili, rileva Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, è utile seguire le raccomandazioni fornite dalla multinazionale ed in particolare di “verificare il numero di lotto riportato sul collo della bottiglia: qualora corrispondesse a quelli coinvolti, vi invitiamo a non consumare la bevanda e contattare il Numero Verde – 800 534 934 – per provvedere alla sostituzione“. In ogni caso, ricordiamo che è sempre possibile rivolgersi al punto vendita dove si è stato acquistato il prodotto per chiedere la sostituzione o la restituzione del prezzo d’acquisto.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui