Cabtutela.it

Arresti sono stati operati, in questi ultimi giorni, dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile, della Compagnia di Bari Centro, supportati dai Carabinieri dell’11° Reggimento Puglia e dai militari della Brigata Meccanizzata “Pinerolo”.

 

In particolare, i carabinieri hanno arrestato:  nel quartiere Libertà un  22enne del luogo, incensurato, trovato in possesso, a seguito di una perquisizione domiciliare, di circa 105 grammi di marijuana di cui 70 dosi in confezioni di cellophane pronte allo spaccio, un bilancino elettronico di precisione e materiale per il confezionamento della droga.

Nel quartiere Carrassi in manette sono finiti un  50enne barese, incensurato, trovato in possesso, a seguito di una perquisizione domiciliare, di 29 dosi di marijuana già confezionata in involucri di cellophane, due bilancini di precisione e materiale vario per il confezionamento della droga e un  29enne, già noto alle forze dell’ordine, trovato in possesso a seguito di una perquisizione domiciliare di 3 panetti ed un involucro contenente hashish per un peso complessivo di grammi 142.

Per tutti, su disposizione della competente A.G., sono stati disposti gli arresti domiciliari​ in attesa di giudizio.

​ Nel quartiere Carrassi, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Bari Centro hanno arrestato un 22enne del luogo, pregiudicato, trovato in possesso, a seguito di una perquisizione personale e veicolare, di circa 120 grammi di marijuana e di 110 grammi di hashish tutta suddivisa in dosi, pronte per la vendita e ben occultate nel vano motore dell’autovettura da lui utilizzata. Il giovane, su disposizione della competente A.G., è stato sottoposto ai domiciliari in attesa di giudizio.

Infine ​in piazza Aldo Moro, i Carabinieri della Compagnia di Bari Centro, supportati dai Carabinieri dell’11° Reggimento Puglia e dai militari della Brigata Meccanizzata “Pinerolo”,​ hanno arrestato P.C., 33enne noto alle FF.OO., sottoposto agli arresti domiciliari, sorpreso mentre passeggiava liberamente per le vie del centro. Il giovane, su disposizione della competente A.G., è stato risottoposto agli arresti domiciliari.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui