Cabtutela.it
acipocket.it

Salgono a 10 i casi di coronavirus in Puglia, ma il bilancio della giornata è solo parziale. Una dipendente di un negozio che si trova all’interno della galleria ex Auchan di Casamassima è risultata positiva al coronavirus. La notizia è confermata dal sindaco di Casamassima, Giuseppe Nitti: “Dopo aver appreso in via informale la notizia – dice – ho immediatamente contattato l’Asl che mi ha confermato il caso, senza darmi altre notizie”. Anche il direttore della galleria ha informato tutti gli operatori attraverso una nota scritta: “Egregi operatori – si legge – vi informiamo che abbiamo da poco avuto notizia certa di un caso di contagio di un dipendente del centro commerciale”. Il negozio è stato chiuso e sanificato. I dipendenti del negozio che sono entrati a contatto con la loro collega sono in quarantena e sostituiti da altri lavoratori che non hanno avuto contatti. Il negozio è stato sanificato prima della riapertura.

E’ ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale di San Giovanni Rotondo un uomo di San Nicandro Garganico (Foggia) risultato positivo al Coronavirus. Le condizioni dell’uomo, informa il sindaco di San Giovanni Rotondo, Michele Crisetti, sarebbero piuttosto delicate. «Tutto il personale medico-sanitario e i parenti entrati in contatto con il contagiato sono stati messi in quarantena al fine di circoscrivere la diffusione del virus», ha detto. Il sindaco del paese di origine dell’uomo, San Nicandro Graganico questa mattina, una volta appreso del contagio aveva disposto la chiusura delle scuole per consentire la sanificazione. Anche il pronto soccorso dell’ospedale di S.Giovanni Rotondo è stato chiuso temporaneamente per la sanificazione.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui