Cabtutela.it

La Procura di Bari ha aperto un’indagine per omicidio colposo con riferimento alla morte della 71enne di nazionalità rumena investita all’alba da un mezzo dell’Azienda di igiene urbana (Amiu).

Il pm di turno, Manfredi Dini Ciacci, sta aspettando gli atti che saranno trasmessi nelle prossime ore dalla Polizia locale, che ha fatto i rilievi, per procedere alla formale iscrizione nel registro degli indagati del conducente della spazzatrice. Si tratta di un atto dovuto, precisano fonti inquirenti, per svolgere gli accertamenti irripetibili finalizzati ad accertare le modalità dell’incidente e le cause del decesso. Nei prossimi giorni, a tale scopo, sarà conferito l’incarico per l’autopsia al medico legale del Policlinico di Bari, Biagio Solarino.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui