Cabtutela.it
acipocket.it

Le motivazioni non mancano alla Ssc Bari, che dopo aver superato Ternana e Carrarese allo stadio San Nicola punta tutto sulla finale promozione in B in programma domani mercoledì 22 luglio contro la Reggio Audace alle 20.45 (diretta su Eleven e Rai Sport). Si giocherà al Mapei Stadium senza pubblico.

“Venerdì ho provato un’emozione animalesca. Pari a quella della semifinale mondiale del 2006 tra Italia e Germania – ha raccontato Luigi De Laurentiis in un’intervista al Corriere dello Sport, parlando della la vittoria al 118′ ottenuta con la Carrarese. “Un anno di calcio, di lavoro e onestà, l’attesa angosciosa durante il lockdownk, tutto si riversava in quell’istante. Adesso mi aspetto uno scontro all’ultimo sangue, se mi si passa l’espressione, con una Reggio Audace che sta seguendo un percorso analogo al nostro. È proprio come un mondiale, si sale sulla stessa barca e si dà tutto per non cadere fuori”.

Il difensore biancorosso Marco Perrotta ha raccontato delle sensazioni che si percepiscono nello spogliatoio. “Stiamo preparando la gara al meglio, è l’ultimo sforzo e speriamo di concludere in bellezza. Questa adrenalina ce l’abbiamo da due settimane di fila, ormai non siamo più rilassati come qualche mese fa. Ma va bene così, sappiamo che questo è il nostro spirito e deve essere la nostra battaglia”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui