Cabtutela.it

Si terrà venerdì 31 luglio, all’interno del Kartodromo della Murgia (Cassano delle Murge), la seconda edizione di “Guidare Summer Fest”, l’evento dedicato alla sicurezza stradale organizzato dall’Automobile Club Bari-Bat e dall’autoscuola Ready2Go di Acquaviva delle Fonti. Appuntamento alle ore 15 per un pomeriggio all’insegna della formazione alla guida sicura, in cui i neopatentati, accompagnati da due istruttori provenienti dall’Autodromo di Vallelunga (Roma), potranno mettere alla prova la propria abilità alla guida.

Dallo slalom tra i coni alla frenata sul bagnato, dal parcheggio alla retromarcia tra i birilli, l’area attrezzata permetterà ai giovani automobilisti di approcciarsi in totale sicurezza alle difficoltà che, quotidianamente, è possibile incontrare alla guida. I ragazzi potranno, così, portare a termine un mini-corso di formazione che è propedeutico alla partecipazione al vero e proprio corso di guida sicura organizzato dall’Automobile Club d’Italia all’interno dello stesso autodromo di Vallelunga.

Novità di quest’anno, la possibilità di cimentarsi con il modulo di guida sicura per le moto, che prevede, oltre al classico slalom tra i coni, anche esercizi sulla corretta posizione della testa e del corpo durante la guida, sulla frenata progressiva, sull’equilibrio e l’uso dello sguardo, nonché un’adeguata formazione sull’utilizzo del casco, sulla scelta dell’abbigliamento idoneo e sulla lettura delle etichette di omologazione.

L’iniziativa rientra nell’ambito del pacchetto formativo proposto dal circuito delle autoscuole Aci Ready2Go, che prevede, al termine di ciascun percorso di studi teorico-pratico, la possibilità di approfondire la propria preparazione sulla tematica della sicurezza e allenarsi concretamente alla gestione dei rischi della strada.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui