Cabtutela.it
PUBBLICITÀ ELETTORALE
micheleemiliano.it
legapugliaonline.it

Anche la Chiesa corre ai ripari e alcune parrocchie di Bari, considerato l’aumento di contagi di Coronavirus, stanno adottando accorgimenti e precauzioni per evitare nuovi casi.

A Fesca, ad esempio, don Alessandro della parrocchia Gesù di Nazareth ha deciso di adottare delle misure di cautela per quanto riguarda i funerali. “Si comunica a tutti i fedeli – si legge su facebook – che per motivi di maggior prudenza legati alla prevenzione della diffusione del contagio da Coronavirus, fatte salve tutte le altre disposizioni già in vigore, – fino a nuove disposizioni – in questo modo: potranno accedere in chiesa , che dovranno prendere posto a sedere e non potranno accedere in chiesa persone che restino in piedi o sulle sedute laterali; sarà celebrato , senza la messa; è fatto , all’interno della chiesa e all’esterno nell’ambito del recinto parrocchiale, ”. Inoltre, “al termine della celebrazione, ad eccezione dei parenti più stretti, tutti i convenuti dovranno uscire dalla chiesa e attendere all’esterno del cancello parrocchiale”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
PUBBLICITÀ ELETTORALE
micheleemiliano.it
legapugliaonline.it
ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui