Cabtutela.it
acipocket.it

“Fitto è stato un nemico della Puglia” mentre “il centrosinistra ha fatto vivere la Puglia, l’ha fatta vivere nel mondo, l’ha fatta vivere nella speranza di centinaia di migliaia di giovani. La destra rappresenta la preistoria, Fitto rappresenta la preistoria, una Puglia che non c’era”. Lo ha dichiarato Nichi Vendola, ex presidente della Regione Puglia, a margine degli Stati generali della Cgil Puglia organizzati a Bari nel teatro Petruzzelli e che vedono la partecipazione dei ministri Stefano Patuanelli, Giuseppe Provenzano, Nunzia Catalfo e Francesco Boccia, e del segretario generale della Cgil, Maurizio Landini.

“Fitto – ha proseguito – c’era, una ramificata rete di clientele c’era ma nessuna idea di futuro. Non c’era quella cosa che è diventata attrattiva in tutto il mondo, quella Puglia l’ha inventata il centrosinistra. Spero che anche premiando le liste come Puglia Verde e Solidale, coloro che si battono per i diritti delle future generazioni, possa servire anche a correggere gli errori che ci sono stati in questi anni. Io non sono mai stato reticente, non ho mai taciuto, però il centrosinistra è un’altra cosa. La destra in Puglia – ha concluso – è un regalo al Nord secessionista, un regalo a Salvini. Fitto è volato dalle maglie di Moro alle maglie degli amici di Marine Le Pen, fa paura. Fitto è stato un nemico della Puglia”. (Ansa)


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui