Cabtutela.it
acipocket.it

Polemiche sui ritardi nella consegna dei risultati sui tamponi effettuati in seguito alla scoperta del focolaio a Polignano. “Vorrei esprimere la mia solidarietà a tutte quelle lavoratrici e quei lavoratori che attendono ancora di conoscere l’esito del tampone da lunedì – scrive su Facebook il sindaco di Polignano, Domenico Vitto –  È una situazione inaccettabile sotto tutti i punti di vista. Inaccettabile perché così si crea uno stato di angoscia in persone che non hanno colpe. Si genera angoscia nei familiari, negli amici e le si costringe all’isolamento. Inaccettabile anche da un punto di vista sanitario perché se un cittadino dovesse non rispettare le norme prescritte per chi è in attesa del tampone, sarebbero problemi estremamente seri”.


“Capisco le difficoltà tecniche nella gestione di un fenomeno straordinario come quello che stiamo vivendo a Polignano – continua Vitto –  e apprezzo con tutto il cuore lo sforzo che la Asl e le diverse istituzioni coinvolte stanno mettendo in campo per tutelare la salute di tutti, ma questa situazione di incertezza deve risolversi al più presto. Ho chiesto con forza che entro questa sera tutti i protagonisti di questa incresciosa vicenda sappiano con certezza se sono stati contagiati dal Covid-19. È una questione di rispetto, di umanità, di buonsenso”.

(foto Facebook  – code per i tamponi a Polignano)


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui