Cabtutela.it
PUBBLICITÀ ELETTORALE
micheleemiliano.it
legapugliaonline.it
Dopo un lungo lockdown da Covid e la sospensione delle attività nonostante la riapertura temporanea delle discoteche, a Bari ripartono “in sicurezza” i teatri di lirica e prosa Petruzzelli e Kismet.
Al teatro Petruzzelli gli ingressi sono limitati, massimo 600 spettatori, e nel weekend si sono svolte le prime messinscena dell’Elisir d’amore di Donizetti. “Potrete scegliere il nuovo posto per tutti i concerti in programma dal 24 settembre al 12 novembre a partire da mercoledì 16 settembre, fino a sabato 19 settembre”, comunica la Fondazione.
“Potrete farlo recandovi al botteghino, muniti di tessera di abbonamento. Inoltre potrete inviare una mail a botteghino@fondazionepetruzzelli.it, specificando nome, cognome e numero telefonico ed allegando la scansione del vostro abbonamento. Per ulteriori informazioni potete rivolgervi al Botteghino del Teatro Petruzzelli chiamando lo 080.975.28.10. Il Botteghino è aperto dal lunedì al sabato dalle 11.00 alle 19.00”.

Il teatro Kismet ha optato per un nuovo spazio all’aperto, in modo da limitare le controindicazioni da Covid. Ieri il primo di tre appuntamenti organizzati in collaborazione con le realtà del territorio e il Comune di Bari. “Si riparte insieme ed in sicurezza!”, scrivono i responsabili sui social. Ecco i prossimi eventi in programma.

Mercoledì 16 e giovedì 17 settembre
Aspettando il Maggio all’Infanzia – Custodiamo la cultura | Fondazione SAT https://bit.ly/32ni8eM
Sabato 19 e domenica 20 settembre Family & Friends | Alternativa Events https://bit.ly/2ZqSlQQ

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
PUBBLICITÀ ELETTORALE
micheleemiliano.it
legapugliaonline.it
ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui