Cabtutela.it
acipocket.it

Bottiglie di vetro rotte sul selciato, bicchieri per i cocktail e decine di mozziconi abbandonati, notti insonni per gli schiamazzi. Lo segnalano i residenti che abitano vicino ad uno dei locali, punto di riferimento della movida, nel quartiere Carrassi di Bari.

“Siamo più di 300 inquilini che tutte le notti devono sopportare gli schiamazzi notturni di ragazzi che escono a bere sino alle 6 del mattino. Per poi risvegliarci il giorno dopo con vomito, urina, bicchieri, bottiglie, cannucce sparse dappertutto. Per non parlare poi del degrado generale di questa zona: bidoni rotti, erbacce alte più di un metro dappertutto”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui