Cabtutela.it
acipocket.it

Dal 7 settembre scorso Daniela Mele, 36 anni di Bari, è ricoverata al Policlinico per polmonite da Covid. Lo ha raccontato lei stessa su Facebook, con l’obiettivo di “svegliare” tutti quelli che ancora credono che “tanto capita agli altri”. Avrebbe contratto il Covid da un componente della sua famiglia che era stato, inconsapevolmente, a contatto con un positivo.

Nelle ultime ore è tornata a postare delle foto sui social network, questa volta per ringraziare medici e infermieri del reparto Covid: “Perché voi siete gli angeli che ci sostengono in un momento terribile. Senza bisogno di parole, basta uno sguardo. Anche perché gli occhi che ridono sono l’unica cosa che riusciamo a percepire di voi insieme alla voce ovattata dalla mascherina e dalla visiera”.

“Perché non ci sarebbe umanità in questi reparti senza la vostra pacca sulla spalla e il vostro supporto morale. Perché quando con duemila guanti non trovate la vena, vi scusate come se fosse colpa vostra. Perché siete davvero speciali e avrete per sempre un posto privilegiato nel mio cuore. Grazie a tutto il personale del reparto Covid Guido Baccelli del Policlinico di Bari”, conclude Daniela.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui