Cabtutela.it
acipocket.it

Ultime sei ore e mezza per recarsi ai seggi, alle 15 suonerà il gong e saranno chiuse le urne. Ieri alle 23, secondo i dati del ministero dell’Interno, in Puglia per le Regionali ha votato il 39,89% degli aventi diritto, una percentuale non alta ma c’è ancora tutta la mattinata di oggi.

La provincia con la maggiore affluenza ieri è stata la Bat con il 42,61%, segue Lecce con 41,05%, poi Bari 40,92%, Brindisi 38,7%, Taranto 38,53% e Foggia 36,54%.

Sono otto i candidati alla presidenza della Regione Puglia, 29 liste e oltre 1.300 aspiranti consiglieri regionali. Prosegue oggi la sfida nelle urne elettorali tra Michele Emiliano (centrosinistra), Raffaele Fitto (centrodestra), Antonella Laricchia (M5S), Ivan Scalfarotto (Italia Viva), Mario Conca con una lista civica Cittadini pugliesi, Pierfranco Bruni per il Movimento sociale; Nicola Cesaria per Pci, Rifondazione e Partito risorgimento socialista; e Andrea D’Agosto per Riconquistare l’Italia.

Sono oltre 3 milioni e 500 mila gli elettori pugliesi, compresi coloro che vivono all’estero, chiamati al voto per le elezioni regionali in cui sceglieranno il presidente della Regione e i 50 componenti del Consiglio.

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui