Cabtutela.it
acipocket.it

Il Bari abbandona la Coppa Italia ma si arrende alla Spal solo ai calci di rigore. Decisivi gli errori dal dischetto di Candellone e Minelli, i 120 minuti erano terminati a reti bianche. Al di là della sconfitta, una buona gara per i biancorossi contro una formazione di categoria superiore, una Spal appena retrocessa in serie B.

La squadra di Auteri ha dimostrato personalità e solidità, avrebbe potuto sfruttare meglio le occasioni e i contropiedi avuti ma dopo un’ora sono venute meno le energie. Restra la buona prestazione e un po’ l’amaro in bocca per una qualificazione che sembrava poter arrivare.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui