Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

Dalle 22 è scattato a Bari e in tutta Italia il coprifuoco: fino alle 5 del mattino non si può uscire di casa salvo che per esigenze legate a lavoro, necessità o emergenza (che devono essere giustificate con un’autocertificazione). In centro piazze e strade vuote, presidiate dalle forze dell’ordine. Controlli presenti in tutta la città.

“A domani Bari – scrive il sindaco Antonio Decaro su Facebook – E pensare quante volte noi baresi ti abbiamo rimproverato per la troppa gente in giro, per gli schiamazzi, per i clacson, il traffico che la sera affollava questo lungomare, rendendo impossibile arrivare in centro. Stasera invece sei così. Spenta, vuota, senz’anima. Perché la tua anima sono i tuoi cittadini. Le persone che ti hanno attraversato, ti hanno vissuto e ti hanno reso così unica, nel bene e nel male. Rumorosa, colorata, con una luce speciale.Stasera restiamo a casa con tante domande a cui non troviamo risposta, con tanta paura del futuro e una sola certezza: torneremo ad attraversarti e a viverti, di giorno, di notte”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui