Cabtutela.it
acipocket.it

“Nel tardo pomeriggio di mercoledì ho verificato l’insorgere di alcuni sintomi (lievi), riconducibili all’infezione da Sars-Cov2”. Esordisce così il post pubblicato su Facebook con cui Don Alessandro, parroco della chiesa Gesù di Nazareth del rione Fesca di Bari, ha annunciato di essere positivo al Covid19. “Su consiglio medico, nella giornata di ieri mi sono sottoposto nuovamente a tampone molecolare e antigenico – prosegue, infatti, il prete – Entrambi hanno dato esito positivo”.

Don Alessandro dice di intraprendere il percorso della quarantena con fiducia e di sentirsi vicino a tutte le persone che stanno vivendo questa prova. “Offrendo la mia preghiera per tutti loro e per coloro che in diversi modi se ne prendono cura – continua il parroco, che assicura – stamattina la nostra Tenda parrocchiale e i locali sono stati sanificati da una ditta specializzata”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui