Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Era il 2009 quando l’allora sindaco di Bari, Michele Emiliano, inaugurò il Direzionale del San Paolo e piazza Europa. Presentata come il fiore all’occhiello di un quartiere che da decenni sperava in una riqualificazione, con il passare del tempo piazza Europa si è spenta: i locali hanno cominciato a chiudere, la manutenzione a scarseggiare.

Oggi basta passeggiare per piazza Europa per rendersi conto del degrado che regna sovrano. Le fontane sono spente e ricettacolo di rifiuti. Buona parte dei locali sono chiusi e molti sono stati distrutti dai vandali. Ci sono vetri a terra, recinzioni arrugginite. Le poche attività che ancora sopravvivono devono però fare i conti con gli atti di vandalismo (basta vedere il parcheggio del supermercato devastato da teppisti). Siamo in una terra di nessuno che però è centro nevralgico del quartiere grazie anche alla presenza di laboratori di analisi, della Asl, di un ufficio postale, di farmacie e supermercati.

I residenti da tempo chiedono a municipio e Comune una riqualificazione della zona, anche con la riapertura delle attività che sono state chiuse. Una richiesta che da anni resta inascoltata.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui