Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

I Poliziotti del Commissariato di Barletta, durante i serrati controlli eseguiti al fine del rispetto delle norme anti-contagio, hanno setacciato la città e sanzionato numerose persone per le relative violazioni.

In tale contesto, gli agenti sono intervenuti nel centro storico dove un gruppo di persone si intratteneva, nonostante l’orario di pieno coprifuoco; gli equipaggi della Squadra Volante della Polizia, con l’ausilio dei militari della locale Guardia di Finanza, hanno bloccato le vie di fuga della zona e fermato il folto gruppo di persone mentre cercava di guadagnare la fuga. Nel concitato frangente, un uomo di 31 anni, pur di evitare controllo e sanzione, non ha esitato ad opporre resistenza nei confronti degli agenti intervenuti, provocando ad uno di loro lesioni, con alcuni giorni di prognosi.

L’uomo, un pluripregiudicato barlettano, è stato arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale; a tutti sono state contestate le sanzioni amministrative relative alle violazioni delle disposizioni anti-contagio.

Più tardi, nel proseguo dei controlli, i poliziotti, richiamati dalla musica ad alto volume, hanno sorpreso un gruppo di persone durante una festa privata all’interno di un attico. Gli agenti hanno interrotto il ‘festino’ con l’ausilio della Polizia Locale; riscontrata la presenza di circa 12 persone, compresi alcuni minori; tutte le persone identificate sono state sanzionate per la relativa violazione amministrativa.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui