Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Il caldo non molla la presa. Bari già tra le 10 città in bollino rosso, sarà ancora tra le città più calde di Italia almeno sino a sabato 14 quando, come si legge sul sito del ministero della Salute, il numero previsto salirà a 17: oltre al capoluogo pugliese anche Ancona, Bologna, Bolzano, Brescia, Cagliari, Campobasso, Firenze, Frosinone, Latina, Napoli, Palermo, Perugia, Rieti, Roma, Trieste e Viterbo.

La temperatura in Italia a luglio è stata superiore di 1,24 gradi alla media storica, già superata di 2,18 gradi a giugno. Un’estate tra le dieci più calde degli ultimi due secoli, con picchi sopra i 40 gradi al Sud e nelle Isole e temperature che man mano continuano a salire anche nelle Regioni del Nord, dove a Ferragosto si toccheranno i 37-38 gradi per via dell’arrivo di “Lucifero“, l’anticiclone africano.

Con questi numeri l’estate 2021 è tra le dieci più calde degli ultimi due secoli, con picchi sopra i 40 gradi al Sud e nelle Isole e temperature che man mano continuano a salire anche nelle Regioni del Nord, dove a Ferragosto si toccheranno i 37-38 gradi per via dell’arrivo di “Lucifero“, l’anticiclone africano. Una anomalia evidente soprattutto nel Mezzogiorno dove il caldo africano insieme alla mancanza di precipitazioni, hanno determinato una drammatica siccità che ha decimato i raccolti.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui