aqp.it
ferrovieappulolucane.it
amgasbarisrl.it

La Condotta di Bari, l’organizzazione locale di Slow Food, è impegnata a ridare il giusto valore al cibo, nel rispetto di chi lo produce, in armonia con ambiente ed ecosistemi, grazie ai saperi di cui sono custodi territori e tradizioni locali.

Slow Food Bari è aggiudicataria del progetto finalizzato dal IV Municipio di Bari, volto alla realizzazione di un piano marketing territoriale per la valorizzazione del territorio del Municipio 4 di Bari, nelle sue connotazioni storico-culturali-gastronomiche.

In Ottemperanza a tale bando, la condotta di Bari, ha organizzato un fitto calendario di eventi autunnali nei quartieri del IV Municipio di Bari (Loseto, Ceglie del Campo, Santa Rita e Carbonara) che racchiudono ciascuno una diversa storia e cultura che si riflette anche nell’ambito gastronomico. Ogni territorio rappresenta il modo in cui le diverse comunità sono emerse nel corso dei secoli, in particolare: olio e olive a Loseto, mandorle a Ceglie, pane a Carbonara.

L’intento è promuovere sia un modello di educazione alimentare, basato sulla biodiversità locale, sul rispetto del territorio e della cultura locale, facilitando l’intreccio di reti locali e rinforzando il senso di comunità.

CALENDARIO EVENTI

19.10.21

Inaugurazione alle ore 18:00 presso la Scuola Media Statale De Marinis, Plesso Don Mario Dalesio, Via F. Pepe n.2, con una tavola rotonda su pane, olio, mandorle.

22.10.21

Alla scoperta degli antichi forni di Carbonara. Partenza presso Piazza Santa Maria del Fonte,  dalle 16:30, l’ing. Raffaele De Rosa, esperto storico e innamorato della sua Carbonara di Bari, ci accompagnerà per i vicoli della cittadina. Meta finale del percorso, il Castello di Carbonara, dove sarà presentato il libro “La mia terra Carbonara dall’anno 1000 al 1927” dall’autore Salvatore Tau. Seguirà un laboratorio sulla panificazione tenuto da Stefano Pagliarulo docente dell’istituto alberghiero Calamandrei.

23.10.21 

Dalle ore 20:00, serata di promozione di prodotti alimentari e attività associative. Mercatino diffuso in Carbonara a partire dalla piazza di Santa Maria del Fonte, attraversando piazza Garibaldi, via g. Massari di recente riqualificata da cittadini e associazioni che hanno riprodotto un dipinto di Mondrian, fino a raggiungere via Manzoni con la piazzetta di recente riqualificazione urbanistica, antistante la chiesa della Beata Vergine in San Nicola. L’occasione conviviale per degustare e acquistare prodotti di genere alimentare, oltre ad informarsi sulle varie associazioni che presenteranno le loro attività, 

allietati dall’intrattenimento tradizionale e  itinerante di Piripicchio.

29.10.21

Una piacevolissima passeggiata fra i frantoi delle Aziende Campanelli di Loseto e Magrone di Carbonara guidata dalla Proloco di Carbonara. Si parte tutti insieme alle ore 17:00.

30.10.21

Dalle ore 19:30, seconda serata di promozione di prodotti alimentari e attività associative. Mercatino nella piazza Guido De Ruggiero in Loseto. Si potranno degustare e acquistare prodotti di genere alimentare oltre ad informarsi sulle varie associazioni che presenteranno le loro attività, allietati dall’intrattenimento tradizionale e  itinerante di Piripicchio.

05.11.21

Presso il Centro servizi famiglie del quartiere Santa Rita, dalle ore 16:00 si terrà un laboratorio di dolci alle mandorle guidato dal Prof Pagliarulo dell’Istituto Alberghiero “Piero Calamandrei”, evento intergenerazionale Nonni-nipoti.

06.11.21

Nel Castello di Ceglie del Campo una presentazione di prodotti a base di mandorla e relativi produttori sarà piacevolmente intervallata da una lettura dedicata a Dante Alighieri a cura a di Giuliano Giuliani e Abra Lupori ed una performance “convivio musicale” del coro Sud Controcanto – Nova Artistudium di Carbonara

12.11.21

Convegno conclusivo presso l’Istituto di Istruzione Secondaria Superiore “Piero Calamandrei” via San Gaspare del Bufalo, 1 – Bari-Carbonara.  Seguirà uno show cooking ad opera degli studenti dello stesso Istituto.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui