lapugliativaccina.regione.puglia.it
dona-il-sangue-regione-puglia-it
acquapertutti-aqp

Sicuramente ognuno di voi utilizza Internet con una frequenza quotidiana per le più svariate ragioni. Chi lo usa per informarsi leggendo i quotidiani, chi per lavorare, chi per studiare, chi per guardare i film o le serie TV del momento, chi per fare shopping, chi per fare degli investimenti in borsa, chi per giocare, chi per svagarsi con i social network e la lista prosegue ancora per molto.

Ma soffermiamoci un momento sull’aspetto più ludico e ricreativo del web. Grazie ad Internet è possibile acquistare, scaricare legalmente e giocare ai titoli più innovativi e coinvolgenti che ci siano sul mercato, non è certo una novità, anzi è un altro modo per divertirsi.

È altrettanto vero però che, oltre ai videogiochi del momento come potrebbero essere Call of Duty oppure Fortnite, negli ultimi tempi il numero di utenti che tenta la fortuna ai casinò online tramite app o portali è aumentato a dismisura.

Questo fenomeno è dovuto principalmente, oltre che alla più che naturale evoluzione della tecnologia assieme ad Internet, ad una maggiore comodità offerta da questi servizi ed al rendersi conto della loro “potenza” soprattutto dopo il primo lockdown del 2020.

In quel periodo infatti, se ben ricordate, si sono trascorse parecchie settimane a casa e si poteva uscire solo per dei motivi validi. Ovviamente, per studiare, lavorare, svagarsi, informarsi e così via, si è dovuti ricorrere a tutte le infinite risorse del mondo online. E questo concetto è risultato valido anche per gli scommettitori e gli appassionati di gioco d’azzardo in generale.

Purtroppo va detto che, in tutto questo “mare di richieste”, non sono mancate le persone che hanno deciso di trarre vantaggio dalla situazione ed arricchirsi facilmente alle spalle di ignari giocatori. Sul web si sono dunque diffusi delle app e dei portali piuttosto truffaldini che sparivano nel nulla dopo aver intascato i soldi degli utenti.

A questo punto la domanda che ci si può porre è la seguente, come si fa a riconoscere un casinò online disonesto da uno che ha invece le carte in regola? Scopriamolo assieme!

Prima di tutto bisogna prestare attenzione al fatto che debbano essere presenti il logo dell’ADM che ne certifica l’idoneità e la sicurezza, una sezione con le regole sulla gestione del denaro ben scritta ed in italiano, una lista con più metodi di pagamento ed i contatti del Servizio Clienti messi sempre in evidenza al pari dei propri.

Sfogliando poi le pagine del portale bisogna verificare che i giochi presenti siano abbastanza numerosi e diversificati, oltre che ottimizzati per il gioco da mobile, e che presentino sempre le loro regole.

Inoltre non va dimenticato che, su tutte le pagine o quasi, devono sempre esserci degli avvertimenti che incitano sempre e comunque al gioco responsabile.

Se poi cominciate a notare che uno o più di questi “indicatori” mancano, uniti poi al fatto che la grafica generale sembra essere stata fatta in fretta e furia, allora è meglio che vi allontaniate il più presto possibile da questo sito perché potreste essere incappati in una truffa!


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui