MARTEDì, 23 LUGLIO 2024
74,747 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
74,747 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

Bari, fontana spenta e padiglioni chiusi: l’altra faccia della Fiera

Tanti i visitatori anche quest'anno, ma il quartiere fieristico è aperto "a metà" - VIDEO

Pubblicato da: Samantha Dell'Edera | Ven, 15 Settembre 2023 - 15:39
- PUBBLICITÀ LEGALE -
aqp.it"

 

La Fiera del Levante sta accogliendo ogni giorno migliaia di visitatori, anche grazie ad un ricco calendario di eventi. Come lo spettacolo di Solfrizzi e Stornaiolo di ieri sera o il concerto di Al Bano atteso per l’ultima giornata. Ma la Fiera del Levante non è ancora a “pieno servizio”. Tutto è concentrato nel vialone centrale: la Galleria delle Nazioni è molto più piccola rispetto al passato. Tanti i consensi per gli stand delle forze dell’ordine, dalla polizia locale all’esercito e il Luna Park rappresenta una buona riconferma.

Ma basta allontanarsi dal vialone per passeggiare nel nulla, tra padiglioni chiusi, con lavori in corso, la fontana monumentale (simbolo della Fiera) spenta e alcuni viali dissestati. Nulla da dire invece sulla pulizia che viene assicurata. Insomma la Fiera nella quale si trascorreva una intera giornata, la Fiera del “gadget” che ogni anno era uno diverso, la Fiera del panino tra i viali, la Fiera della Galleria delle Nazioni in versione completa: quella Campionaria è ancora lontana dall’edizione presentata quest’anno. Soprattutto dal punto di vista degli spazi: quelli utilizzati sono davvero pochi rispetto alle potenzialità dell’intero quartiere fieristico.

E’ vero, la Fiera è però uscita da un periodo nero, era sul punto della chiusura e  si è rialzata: ha conquistato nuovi visitatori, ha puntato sugli eventi, sugli spettacoli più che sui padiglioni. E forse tra qualche anno la desolazione di una parte del quartiere fieristico sarà anche quella solo un ricordo. E’ necessario forse un intervento più forte da parte degli enti pubblici che ne fanno parte, dalla Regione al Comune di Bari: perché la Fiera non si ferma al giorno dell’inaugurazione.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Calciomercato Bari: ufficiale l’attaccante Novakovich

Volto nuovo per il reparto offensivo del Bari: dopo Kevin Lasagna,...
- 23 Luglio 2024

Salva-casa, le tolleranze costruttive salgono al...

Le tolleranze costruttive, cioè le differenze consentite tra quanto autorizzato e...
- 23 Luglio 2024

Bari, Pane e Pomodoro avrà (finalmente)...

Meglio tardi che mai. Dopo tanti furti ai danni di turisti...
- 23 Luglio 2024

Trattamento di fine mandato, in Puglia...

Una lunga giornata in Consiglio regionale.  Dopo una pausa e una...
- 23 Luglio 2024