Confermato Sansone, ancora titolare il giovane Puscas, Rosina in vantaggio su De Luca per un posto nell’undici. Dopo il poker contro la Ternana, il Bari cerca conferme nello spareggio play off di domani a Chiavari contro l’Entella: i liguri, guidati dall’ex capitano biancorosso Caputo, sono un avversario in grado di dare la misura della crescita dei pugliesi, ancora alla ricerca di una identità tattica e di squadra.

\r\n

La rifinitura in Liguria\r\nDefendi e compagni oggi si sono allenati a Chiavari e il tecnico Camplone ha potuto constatare la buona condizione generale dei convocati: per la formazione è possibile che sia mantenuto l’impianto dell’undici vincente con gli umbri. In difesa ci saranno le sostituzioni obbligate di Di Cesare (infortunato) e Donkor (squalificato) con Rada e Cissokho. A centrocampo Gentsoglou sarà il regista, con Valiani e Defendi (o Dezi) mezzali; in avanti confermato Puscas, sostenuto da Rosina e Sansone. De Luca scalpita per tornare titolare, ma potrebbe essere sacrificato per un modulo più compatto e fantasioso nella manovra offensiva. Maniero, ristabilito dopo un infortunio, potrebbe andare in panchina e giocare uno spezzone di gara.

Bif&st 2019 Bari
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here